Nino Migliori

IL TUFFATORE, 1951

Il tuffatore è una fotografia del 1951 di Nino Migliori, fine artista di fama mondiale e inesauribile sperimentatore animato da grande curiosità e varietà creativa. Non vi è tecnica con cui non si sia cimentato con originalità: immagini off-camera, polaroid, installazioni e naturalmente la fotografia. Il tuffatore è un’immagine che divenuta iconica, tanto da essere stata selezionata in America nel 2000 come una delle foto del millennio. È stata scattata con una Rolleiflex medio formato 6×6 su un molo di Rimini, e rappresenta un vero impeto di libertà. Il corpo del tuffatore è teso nel gesto sportivo, e risulta magicamente parallelo rispetto all’orizzonte; nella composizione gioca un ruolo importante la presenza del ragazzo seduto sulla destra, la cui schiena curva accompagna lo sguardo verso il corpo del tuffatore. Il dinamismo si sposa alla stasi, e tutto appare congelato in perfetto equilibrio, con una lieve vibrazione. Nino Migliori ha colto l’attimo secondo la filosofia del momento decisivo di Henri Cartier-Bresson, creando un tassello fondante di una ricerca lunga l’arco di una vita che spazierà molto oltre.

Scroll to Top