Letizia Battaglia

LA BAMBINA CON IL PALLONE

La Bambina con il pallone è una fotografia di Letizia Battaglia, scattata nel 1980 nel quartiere della Cala di Palermo. L’immagine ritrae una bambina intenta a giocare con un pallone, mentre sullo sfondo si staglia il portone al numero 3 di piazza Tarzanà. Il volto pulito della bambina è diventato un simbolo di speranza, di un possibile riscatto e futuro per le palermitane, in contrasto con la violenza e la corruzione che affliggevano la città. L’immagine, essenziale e  potente, esprime l’innocenza e la vitalità della giovinezza in un contesto storico difficile per Palermo. La composizione della foto, con la bambina al centro e il portone sullo sfondo, crea un’armonia tra la vita e l’ambiente urbano circostante.
Letizia Battaglia, nota per la sua lotta contro la mafia, era una fotoreporter di grande prestigio e sensibilità, nota per i suoi ritratti, soprattutto di donne e ragazze. Nel 2018, grazie alla trasmissione “Chi l’ha visto?”, dopo 38 anni ha ritrovato la protagonista della sua foto: Katia, mai incontrata prima, divenuta una donna fiera della sua onestà; ne è nata una nuova e profonda amicizia.

Scroll to Top