Massimo Vitali

ROSIGNANO FINS, 1995

Rosignano Fins è un’opera realizzata nel 1995 da Massimo Vitali. L’artista italiano ha esordito come cameraman per televisione e cinema per poi diventare fotogiornalista attivo in Italia e in Europa, dedicandosi alla fotografia come mezzo di interpretazione della realtà.
In questa immagine Vitali offre una rappresentazione della vita balneare del suo paese negli Anni ’90, cogliendo l’essenza della spiaggia e la bellezza naturale della costa toscana. Da una prospettiva elevata e con una grande profondità di campo, Vitali immortala la folla di bagnanti che si rilassa sulla sabbia bianca di Rosignano, località turistica in Toscana. La fotografia evidenzia il contrasto tra il colore azzurro dell’acqua e il bianco della sabbia e le strutture industriali sullo sfondo, che sono fonte di inquinamento. Ciò sollecita una riflessione sul rapporto tra l’uomo e la natura, tra il bisogno di svago e le implicazioni ambientali delle scelte fatte dall’uomo. La fotografia è parte di una serie di opere che Vitali ha dedicato al paesaggio italiano e alle sue trasformazioni sociali e culturali.

Scroll to Top