Marina Alessi

CLAUDIO BISIO, 2002

La fotografia Claudio Bisio, di Marina Alessi, del 2002, rientra nel genere del ritratto fotografico, forma di espressione artistica che mira a rappresentare la personalità e il carattere di un individuo. Il soggetto della fotografia è il noto attore e comico Claudio Bisio. L’autrice ha utilizzato una Polaroid Giant Camera, una macchina fotografica rara e preziosa che permette di ottenere immagini in formato 50×60, uniche e irripetibili, dall’aspetto vintage e suggestivo. L’opera cattura l’essenza del personaggio, la sua espressività e il suo carisma. Il volto di Bisio è in primo piano, con sguardo intenso e ironico che sembra sfidare lo spettatore. Il contrasto tra le luci e le ombre crea un effetto drammatico e allo stesso tempo elegante.
La fotografia fa parte di una serie di ritratti di famosi attori, realizzati con la stessa tecnica, con cui la fotografa va oltre la rappresentazione fisica ed entra nel mondo dell’arte.

Scroll to Top